I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

16 giugno 2011

Isola di Rodi

Sono tornata da una breve vacanza durata  sette giorni...ops...sei... perchè in realtà sono giunta a destinazione alle 15.00 del pomeriggio del giorno 7 giugno e sono partita il giorno 14 alle ore ore 14.00 . Una vacanza breve, ma che tutto sommato a me è bastata  per staccare e rubare tutto ciò che era possibile dell'Isola  in questi sei giorni .

La destinazione? 

ISOLA DI RODI - GRECIA con soggiorno presso Hotel Village Irene Palace sito nella cittadina di Kolibia


L’Isola di Rodi rappresenta la meta preferita visitando la parte sud-orientale della Grecia a cui appartiene.
 E’ la maggiore isola dell’arcipelago del Dodecaneso,situtato nello spazio di mare compreso tra la Turchia,l’isola di Creta,l’arcipelago greco delle Cicladi e l’isola di Samo. Dal punto di vista storico quest’isola è famosa per il Colosso di Rodi, statua che raffigurava il dio Helios e considerata una delle sette meraviglie del mondo per la sua grandiosità. 
Rodi era  dunque l'isola del Dio del sole Helios  che cadde  innamorato della ninfa Rodi. Quando le diresse la sua luce  Rodi  si trasformò nell'isola, il nome significa Rosa e l'isola è appunto conosciuta come luogo pieno di fiori. Infatti l'isola è coperta da una ricca vegetazione ed i fiori pullulano ovunque.
Gli antichi Greci invece la definivano "l'isola del sole" , ma anche altre nomi le sono stati assegnati. 
(breve sunto da web)
-----------

Siamo partiti io e mio marito da Orio - Bergamo con un charter che in circa tre ore ci ha portato a destinazione 


IL mio posto preferito è sempre vicino al finestrino e mio marito in queste occasioni si sacrifica sempre...ma ho già promesso che per  il prossimo volo il finestrino sarà a totale suo appannaggio. Qui sopra fra l'orizzonte  delle nuvole con il cielo azzurro .
e qui  sotto stiamo quasi atterrando all'aereoporto di Rodi


Una navetta bus, messa a disposizione dal tour operator  ci aspetta per dislocarci poi nei vari hotels. Uno smistamento molto veloce  e ben organizzato, intanto un limpido sole  ci sta baciando accarenzzandoci dolcemente accompagnato da un leggero venticello. 
Dopo circa mezz'ora, attraversando parte dell'interno dell'isola, una zona non particolarmente accattivante,  arriviamo a destinazione alla località di Kolimbia, che si trova a metà strada tra la città di Rodi e Linos (.parte est dell'isola) .

Un bellissimo e lungissimo  viale denominato la " via degli eucalipti



ci accompagna sino al nostro hotel-village (solo alcune immagini)




Per  oggi Vi lascio con queste poche immagini, ma torno presto illustrandoVi con brevi scritti, ma soprattutto con immagini la mia scoperta dell'isola che mi ha affascinata moltissimo.
Non ero molto attirata dalla Grecia, ma dopo questa esperienza mi sono dovuta ricredere e penso proprio che tornerò a far visita ad altre isole dell'arcipelago.
Ecco il sole, tanti soli  in terra che mi accompagnavano tutti i giorni lungo il percorso alla spiaggia 


e la mezzaluna in cielo, costantemente presente in cielo, tutti i giorni che ho soggiornato.


foto di C.Colombo