I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

17 agosto 2010

..E SEMPRE ARTE E'..... "TEMPO DI MELANZANE"


Lo so. è un piatto "da calorie superissime" ma chi se ne importa...
si può fare...mica sempre, ma si può


MELANZANE FRITTE

 
Tempo di melanzane  ed allora..sotto..diamoci da fare:

Pulite le melanzane..due o tre..quelle che volete e vanno bene sia quelle allungate che quelle tonde.

-  tagliatele a fettine spess. 0.5 cm. circa (meglio con l'affettatrice, così restano uniformi per la cottura)
-. deponete le fettine su un asciugamano pulito e lasciatele riposare con una spruzzatina di sale
-  dopo circa un'ora /anche meno/ asciugatele dall'acqua che hanno lasciato (qualcuno dice che non serve, ma io lo faccio)





 
- sbattete un uovo intero  con un pizzico di sale (poco)





- farina bianca





- passate la fettina di melanzane prima nella farina
- poi nell'uovo
- successviamente passatela nel pan grattato








 


 

- a parte fate friggere dell'olio di oliva in una padella bassa possibilmente antiaderente
- quando l'olio sarà bollente inserite le fettine di melanzane



 




 
- fatele dorare da una parte all'altra
- riponetele in un piatto facendo asciugare con carta assorbente l'eventuale olio in eccesso.
- pizzico di sale....




 
ED ECCO LE NOSTRE MELANZANE!!!


SONO BUONISSIME, CROCCANTI E GUSTOSISSIME
Meglio mangiarle calde..anzi...è d'obbligo!
----------

Sembrano quasi cotolette ma anzichè di carne sono di melanzana.

BUON APPETITO!