I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

23 novembre 2014

Mauro Benatti ci ha lasciati.

Mauro ciao...sei volato anche tu, e chissà che anche d le nuvole sapranno metterti a disposizione reti, legno, chiodi, scalpello, e tutto quanto ti potrà servire per esternare ancora con le tue particolari sculture che in questi anni hai regalo ai nostri occhi.
Ho avuto l'onore ed  il piacere l'anno scorso  di partecipare alla collettiva "Oltre la vanità dell'arte" ed all'evento pro- Telethon  presso il monastero del Lavello a Calolziocorte, organizzati dall'amico comune  scultore Antonio Guerra, e proprio in quella occasione, oltre che a scambiarci alcune considerazioni, ho avuto modo ancora una volta di ammirare alcune tue  splendide opere eseguite con materiale di riciclo.
Avevo già visitato alcune tue mostre (in particolare quella che avevi tenuto qui ad Imbersago)  e sempre di più, quel tuo estro artistico mi era entrato, soprattutto per le tue raffinate "reti" sagomate a corpo di donna ed inserite in strati  di plexiglas.
Stamani 23 novembre te ne sei andato, la terribile bestia non ti ha risparmiato anche se tu gli hai filo da torcere, le hai tenuto testa per tanto tempo affrontando tante tante cure.
L'ultima volta che ti ho visto eri stanco, molto stanco, ma avevi sempre dentro di te quella voglia di proporti, di mettere in mostra le tue opere, era forse un modo per esserci,  (questo proporre in continuo le proprie  opere è stato un modo di fare anche dell'amico  Sergio Viganò, scomparso un mese fa ) ed avevi organizzato nel mese di settembre   la mostra personale a Merate.
Ora vorrei solo pensare che questo mio piccolo pensiero possa farti piacere e che ti possa arrivare ovunque tu sia, nella sua totale semplicità.
Io che amo così tanto l'arte e dedico pagine ad artisti che neppure conosco, desidero con tutto il mio cuore    far conoscere a tutti coloro che arriveranno su queste pagine la tua splendida arte e di quanta umanità e umiltà trasmetteva la tua persona, sia come uomo che come artista.

Ciao Mauro...sei stato un esempio per tutti noi.

Saluteremo Mauro martedì 25 novembre alle ore 10,00 presso la parrocchiale di Airuno (Lc)


lo splendido pavone esposto nella collettiva "Oltre la vanità dell'arte" e due sculture eseguite con reti e materiale vario. 





Mauro, il secondo da sinistra 



Scrivere sull'arte di MAURO BENATTI  qui su questo mio spazio credo che sia troppo riduttivo...e non riuscirei  mai a scrivere tutto sul Suo operato artistico, ed allora Vi demando, affinchè lo conosciate meglio al suo sito personale

http://www.maurostorie.com/

foto di C.Colombo