In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

MARZO 2018 - LA MIA TERZA RACCOLTA DI POESIE

MARZO 2018 - LA MIA TERZA RACCOLTA DI POESIE
marzo 2018 - LA MIA TERZA RACCOLTA DI POESIA CON AUTORI VARI- eseguita a più mani a più cuori - Se sei interessato all'acquistoPotete provvedere tramite POST PAY COLOMBO CARLA 5333 1710 1388 5393 IBAN IT36J0760105138205516205519 oppure tramite BONIFICO BANCARIO COLOMBO CARLA IT68S0306951531100000009257 - COSTO € 13,00 . SPESE DI SPEDIZIONE A MIO CARICO. carla_colombo@libero.it

DICEMBRE 2017 - La mia seconda raccolta di poesie "OGNI GIORNO E' UN NUOVO SOLE"

DICEMBRE 2017 - La mia seconda raccolta di poesie "OGNI GIORNO E' UN NUOVO SOLE"
dicembre 2017 - LA MIA SECONDA RACCOLTA DI POESIA - Se sei interessato all'acquistoPotete provvedere tramite POST PAY COLOMBO CARLA 5333 1710 1388 5393 IBAN IT36J0760105138205516205519 oppure tramite BONIFICO BANCARIO COLOMBO CARLA IT68S0306951531100000009257 - COSTO € 13,00 . SPESE DI SPEDIZIONE A MIO CARICO. carla_colombo@libero.it

La mia raccolta di poesie "LA MELODIA DEL CUORE"

La mia raccolta di poesie "LA MELODIA DEL CUORE"
LA MIA PRIAMA RACCOLTA DI POESIA - se sei interessato all'eventuale acquisto Potete provvedere tramite POST PAY COLOMBO CARLA 5333 1710 1388 5393 IBAN IT36J0760105138205516205519 oppure tramite BONIFICO BANCARIO COLOMBO CARLA IT68S0306951531100000009257 - COSTO € 13,00 . SPESE DI SPEDIZIONE A MIO CARICO. carla_colombo@libero.it

20 dicembre 2008

Segnalazione al concorso Letterario Gens Vibia di Marsciano


Riconoscimento DI SEGNALAZIONE
al VII° CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE - SEZ. POESIA
- AL CONCORSO GENS VIBIA
organizzato dall'associazione culturale PEGASO DI Marsciano





ANTOLOGIA EMESSA A SEGUITO DEL CONCORSO. La mia poesia Sola si trova alla pag. 86

Sola

Eccomi qui ancora,
avanti a questo mio fiume,
sola con il profumo delle acque
bagnate dal timido sole di aprile.

Ed io sola ancora una volta
con l’anima mia fra le mani gelide
di un destino che ha paura
di sentirsi tale,
sola con il battito del cuore soffocato,
mi arrendo al dolore
che non mi lascia respiro.


Ed io sola ancora una volta
con il tremore delle ciglia socchiuse
in un mondo che non riconosco,
che non è mai stato mio,
sola con il sapore amaro dell’anima chiusa
mi stringo in un torpore
gelido di un inverno a venire.

Ed io sola ancora una volta…

…ma le mie acque sono frescura
di un domani che dovrà
per forza essere mio!


Carla Colombo
aprile 2006