I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

23 agosto 2017

#denuncia #laghetdesanroc #merate #lagodisartirana

Stamani desidero esporre questa piccola denuncia-rimostranza.Vi posto di due immagini di opere che avevo dipinto qualche anno fa, senza inventarmi nulla, se non riprendendo a modo mio ciò che i miei occhi vedevano. Le opere riprendono i riflessi che le piante in fondo trasmettevano nelle acque del lago, senza neppure cercare di dipingere le acque che davano sulla strada. (Ormai sono pezzi da collezione di un tempo che fu) - Parlo del LAGHET DI SAN ROC che è un piccolo laghetto, foce del lago di Sartirana, la riserva naturale che si trova in comune di Merate, che raggiungo a piedi in circa 10 minuti da casa mia. Vi posto inoltre due foto del laghetto che ho scattato settimana scorsa. Potrete notare la differenza e lo stato di abbandono che riversa questo piccolo angolo di paradiso, infestato di piante acquatiche che probabilmente qualche sciagurato ha "buttato". Ormai il laghetto si trova in queste condizioni da quattro-forse cinque anni. Lo ritengo anche pericoloso, perchè qualcuno, che non conosce la zona, può anche pensare che sia un prato dopo una piccola pozza d'acqua perchè, credo, non c'è nessuna indicazione che segnala appunto lo specchio d'acqua ricoperto da piante acquatiche. Non so a chi spetta questa pulizia, essendo riserva naturale penso ci vogliano gli organi competenti, ma credo che sia opportuno intervenire per evitare che questo caratteristico piccolo angolo della nostra zona sia solo un ricordo. Tutte le volte che passo da lì e penso tanti come me, tornano indietro di qualche anno quando ci si soffermava, davanti alle sequoie che danno sulla strada ad ammirarne i riflessi dei i giochi del sole nelle acque.

dipinto in estate di qualche anno fa - olio a spatola su tela 
collezione privata 


dipinto in primavera - olio a spatola
collezione privata 



com'è oggi