I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

25 aprile 2017

Nuova opera (agapanthus - fiori)


Questa opera mi è stata richiesta per omaggiare una data importante di una ragazza. Un regalo che resterà nel tempo e che ha gli occhi della dolcezza e se posso, dell'amore. La destinataria ama particolarmente l'(Agapanthus) ed io l'ho così interpretato. 
opera. OH..dolcezza del cuore (Agapanthus) - olio a pennello+spatola su tela - dim. cm. 40x30 - anno 2017 - collezione privata - copyright - tutte le mie opere sul sito www.artecarla.it

L'opera è stata accompagnata dalle lettura del dott. Romeo Aracri che come sempre ringrazio tantissimo per le splendide parole che ha voluto donare al dipinto a anche al giorno particolare di questo regalo.

OH… DOLCEZZA DEL CUORE (AGAPANTHUS)
La pittura è il linguaggio della poesia espresso con i colori e 
Carla Colombo ha nelle vene l’arte di comunicare con i suoi pigmenti messaggi di sentimento purissimo che arriva in fondo all’anima per sedimentare in una dichiarazione d’amore che ha il sapore dell’eternità. 
Composizione luminosa, colori puliti e caldi che si dilatano come per avvolgere lo sguardo; attento e geniale uso delle tonalità che vengono adagiate con un ricamo leggero ed elegante. 
La stessa scelta del fiore non è casuale e la sua spatola scivola sulla tela traducendo nei pigmenti il significato del soggetto che impregna la tela di un racconto che è la vita con i suoi arcani e misteriosi intrecci di passioni, di emozioni, di attese, di sogni che si racchiudono nel senso unico e irripetibile di un solo sentimento: l’amore! 
Dal greco agape per amore e anthos per fiore è infatti racchiuso tutto il significato di un’ opera che ha il pregio di realizzare una visione certamente idilliaca, onirica, personale ma nello stesso tempo diventa la promessa, la certezza, il domani che vorrei. 
Se l’arte è emozione questo lavoro è un sommesso canto dell’anima che evoca, sussurra, rimembra lungo una scia di parole, di suoni, di immagini incancellabili che la pittura di questa artista del colore ci rende in un flash che si incide nell’angolo più intimo del cuore per diventare il segreto di una vita.

Dott. Romeo Aracri
25 marzo 2017