I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

15 novembre 2016

Poetiche Ispirazioni "Noi gli altri"

Seppur con un mese di ritardo (chiedo scusa a Gianpiera Sironi, ma credo che Lei possa capire le ragioni) , sono onorata di presentare la raccolta di poesie


POETICHE ISPIRAZIONI
NOI GLI ALTRI

di GIANPIERA SIRONI
MILENA TONELLI
MAURO MILANI

che la stessa Gianpiera mi ha omaggiata, ritenendomi, come scrive Lei sulla  Sua dedica: 
IL SUO PORTAFORTUNA.
Sembrerà strano, ma dopo che ho avuto modo di parlare di Lei nel mio blog

http://lavostraarte.blogspot.it/2016/01/limmediata-poesia-di-gianpiera-sironi.html#comment-form

ha incominciato a ricevere soddisfazioni e riconoscimenti in vari concorsi. 
(...e sembra che non sia la sola :-) 

(VI INVITO A LEGGERE LE SUE POESIE  CLICCANDO SUL LINK SOPRA) 

La raccolta è stata stampata a seguito del concorso nazionale tenutasi presso 
VIGANO' DAL GRUPPO CULTURA.
nel cui concorso è risultata vincitrice al PRIMO POSTO EX-EQUO insieme ai poeti inseriti nella raccolta 




Mi permetto di scrivere due righe sulla mia percezione della lettura delle poesie di Gianpiera

Non entro nel merito di ogni poesia, ma mi piace soffermarmi sull'insieme.
Lo scrivere di Gianpiera Sironi è dettato soprattutto dai ricordi dell'infanzia, dell'adolescenza e si rapporta con le  varie figure passate nella Sua vita che hanno avuto un ruolo ben preciso,  e lo fa con un linguaggio  semplice e raffinato, accompagnato da quel velo di nostalgia - melanconia che spesso rendono la poesia propria e che arriva a noi con l'emozione che spesso viviamo.
Percepiamo nelle Sue liriche stati d'animo che raffiorano a volte in  tristezza, ma basta davvero poco perchè il sorriso torni sulle Sue labbra 
A Lei basta un gesto gentile, una stretta di mano, una nuovo conoscenza e tutto sembra che torni a vivere ed allora il suo quaderno si arricchisce di nuovi appunti. 
E' donna sensibile e lo dimostra quando entra in stati d'animi che permettono a noi lettori di leggerla "dentro" sapendo che il Suo vivere non è facile e tutti i giorni è coinvolta in sentimenti che lasciano poco spazio alla fragilità e allo scoraggiamento.
Come spesso succede la poesia può essere sfogo, momento di riflessione, voglia di chiudere la porta di casa e starsene soli con la propria anima, il proprio cuore a percepire quel silenzio che urla dentro di noi e che non lascia via d'uscita. Ecco che l'esplosione dello scrivere alleggerisce e rende merito alla giornata seppur uggiosa.
Quando fuori piove ed i vetri si appannano del nostro fiato,  prendersi cura del proprio silenzio è importante e Gianpiera nei "Suoi silenzi" trova tutta se stessa e la voglia di scrivere. 
A noi il piacere di leggerLa e di conoscerLa sempre di più.

Carla Colombo
15 novembre 2016