I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

11 gennaio 2015

Un po' di poesia

Una nuova raccolta di poesie vede l'inserimento di tre mie poesie presentate al concorso
"IMMAGINI DA LEGGERE" curate dal gruppo EFFEOTTO DI CERNUSCO LOMB.



ALLE PAG. 25-26-27 


Non ti voglio

Penetravi instancabile nella pesante 
e afosa sera di luglio,
noncurante che la luna da lassù 
nascondeva fra nuvole di cenere
l'ultimo scorcio del pallido viso. 

Solo una flebile luce
gemendo dal televisore spento da ore, 
rischiarava la notte ancora lunga
mentre il fastidioso ronzìo
di una zanzara instancabile
rompeva il silenzio di un pensiero assordante. 

Rantolavi con me
fra le sudate lenzuola 
di intimo il profumo
e ti cercavo per sentirmi meno sola 
da sempre amica solitudine,

ma ora non vedrai lacrime salate
rigare il mio viso accaldato
non avrai il pianto 
a coprire il silenzio della notte 
non ti voglio con me 

… tristezza infinita! 
Carla Colombo
luglio 2013 




Cercami in un sogno

Cercami in un sogno stanotte
nella limpida goccia di rugiada
sul filo d’erba in primavera
lungo il sentiero del giorno.

Cercami in un sogno stanotte
nello stupore di sguardo innamorato
luce che cade dagli occhi
come  stella d’agosto.

Cercami in un sogno stanotte
nella brina d’argento sul prato assonnato
manto soffice di un lungo letargo
scrigno di gemme preziose.

Cercami in un sogno stanotte
e se il sogno tarda a venire
stendi la mano lentamente
sono accanto a te

… e la realtà sarà più bella 
del più bel sogno dei tanti sogni.

Carla Colombo
Dicembre 2012
(dedicata a chi “sogna” con me)



Il viale dell’amore

Accarezzava  il vento d'ottobre
le foglie  ingiallite
aggrappate come  artigli
ai rami spogli del platano
lungo il viale alberato
che tingeva color zafferano
la stagione dorata .

Dormiva in ninna nanna
il tenero germoglio 
spuntato per incanto
sul ramo sonnolente
in attesa che la nuova vita  
di verde rallegri il giorno.

Osannerà al cielo azzurro 
la chioma vaporosa,
amori nuovi
nasceranno lungo il viale,
baci appassionati
rubati all'improvviso
al chiaror della luna

nelle lunghe e troppo  brevi
sere d'estate.

Carla Colombo
Febbraio 2013





tutte le mie poesie...sul sito. www.artecarla.it