Se desideri approfondire la mia arte, visualizzare tutte le opere pittoriche e letterarie ed il mio curriculum artistico : : http://www.artecarla.it

Visita il blog del mio atelier: http://atelierdartecarla.blogspot.com
Visita il blog delle personali on-line:http://lavostraarte.blogspot.com

04 marzo 2013

Aggiornamenti ....e un po' di poesia

Come tutti i mesi ho aggiornato il mio sito :
con tutte le novità; eventi, opere, poesie, rassegna stampa ecc ecc.
Avete la possibilità, se volete, di lasciare un Vostro scritto sul libro degli ospiti.

Vi comunico inoltre che L'ARTISTA DEL MESE DI MARZO sul blog
è l'amico PASQUALE GRANDE DI CAVENAGO BRIANZA 


----

IL VIALE DELL'AMORE 

Accarezzava  il vento d'ottobre
le foglie  ingiallite
aggrappate come  artigli
ai rami spogli del platano
lungo il viale alberato
che tingeva color zafferano
la stagione dorata .

Dormiva in ninna nanna
il tenero germoglio 
spuntato per incanto
sul ramo sonnolente
in attesa che la nuova vita  
di verde rallegrerà il giorno.

Osannerà al cielo azzurro 
la chioma vaporosa,
amori nuovi
nasceranno lungo il viale,
baci appassionati
 rubati all'improvviso
al chiaror della luna

nelle lunghe e troppo  brevi
 sere d'estate.

Carla Colombo
Febbraio 2013





tutti i diritti riservati di Carla Colombo 


30 commenti:

  1. la poesia è tale uquando manda emozioni e verità, semplice così è la poesia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mia semplicità è trasmessa anche nello scrivere, almeno così mi dicono. Grazie Luca e piacere di conoscerti. ciaoooo

      Elimina
  2. foto che amo e che adoro ......adoro camminare in quei viali immersi nella natura ...perchè ogni attimo diventa vita .....diventa sogno ...mai tristezza ma solo sorriso.....e la poesia ....che dirti carla diventerei ripetitiva.....quindi ti dico solo buona giornata....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti adoro Barbara...sei carinissima...se non dici nulla vuol dire che va tutto bene vero?
      ciaooooo

      Elimina
    2. si carla .....va tutto a meraviglia ....stai serena so che accetti le critiche anche se negative ....quindi sta serena ...qualora trovassi quello che per me "suona" male o che magari non capisco ..sta serena che te lo dico e te lo chiedo ......una buona giornata ancora...col sorriso ...e perchè no ...magari passeggiando tra quella vita che hai fotografato....

      Elimina
  3. La poesia da un'immagine di tranquillità, rilassatezza, candore e... romanticismo
    ...ancor più delle immagini seppur molto belle! Perciò è per me molto ben scritta e descrive tutto ciò che ti ho elencato sopra!
    Ciao e buona giornata...vado a dare un'occhiata al sito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho provato Pino...un mix di stati d'animo.
      In effetti le foto non sono superissime, non avevo altro nel mio archivio che si potesse adattare allo scritto. Quest viale lo percorro spesso a pied. E' nel pressi del Santuario della Madonna del Bosco....al mio paese. ciaoooo e dopo vengo da te. ciaoooo

      Elimina
  4. ...ah...non mi hai detto se ti piace il restyling del blog...a parte l'immagine...che sarà cambiata come scrivo nelle risposte ai commenti!
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao Carla, molto bello e "calmo", bellissime le fotografie.
    Scusami se sono poco presente ma è un periodo in cui sono un po' presa.
    Un abbraccio e buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella..non ti preoccupare (sapessi io quando sono carente in fatto di visite) . Spero non ci siano problemi e se è per il tanto da fare vai tranquilla.
      abbraccione.

      Elimina
  6. Ispirano grande serenità le foto e anche la tua poesia! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che la rileggo, si...trasmette serenità. A volte non so neppure io che sensazioni provo quando le scrivo...vengono così. ciaoo Ale e buona serata anche a te.

      Elimina
  7. Nel pieno dell’autunno, quando il bosco diventa purpureo e già si avvertono i prodromi dei rigori invernali, le ultime foglie secche si avvinghiano “come artigli ai rami”, quasi presagendo l’imminente fine del proprio ciclo vitale.
    Pure, in questa situazione crepuscolare e smorta, si assiste al prodigio di “un germoglio spuntato per incanto sul ramo sonnolente”, espressione della vita che si perpetua e finisce sempre per trionfare sulla morte.
    Questo prodigio induce a prefigurare nuovi scenari futuri, quando tornerà la primavera e vestirà di lussureggiante fogliame le chiome degli alberi, che faranno da discreta cornice alle passeggiate degli amanti “nelle lunghe e troppo brevi sere d’estate”.
    In definitiva: un riuscito e ispirato brano poetico che raggiunge il suo apice nella felice antinomia finale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..è sempre un modo ottimistico di vedere anche la natura la rinascita di una nuova stagione che poi è la stagione di vita.
      Quando sembra che tutto giunga al declino, c'è sempre una flebile ripresa che poi esplode nel positivo....ed anche se non lo fosse, dobbiamo sempre pensarlo, guai se non fosse così.
      Grazie Nigel per aver tradotto in forma prosaica questo mia poesia, che vuole essere solo una trasmissione di speranza e di positività. ciaoooo

      Elimina
  8. Poesie e fotografia - migliori continuamente. ciao

    RispondiElimina
  9. ciao Carla sai che mi sembra di conoscerlo questo viale, e' qui a bergamo Mozzo? Oppure si somigliano tutti i viali, bella poesia ricca di descrizioni poetiche che inneggiano al'amore, romantica, positiva e speranzosa, le sere d'estate sono sempre troppo brevi a volte o troppo lunghe, dipende con che ottica si vedono;) ciao baci rosa complimenti e grazie, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosabella è il viale che dal santuario della Madonna del Bosco porta alla frazione Cassina fra Martino..dalle mie parti.
      E' un viale che spesso percorro a piedi...
      Le sere d'estate o sono lunghe o troppo brevi, dipende con chi sei e cosa fai...eheheh..per me in passato erano sempre troppo brevi..:-) MI piaceva un sacco stare fuori, ma arrivava sempre troppo presto l'ora del rientro. ciaooo belè

      Elimina
    2. Ciao carla sembrava appunto un viale che c'e' qui vicino a me, sono fascinosci tutti, eh si non e' importante quanto aspetti, ma chi aspetti ahah, ciao buon week end a presto rosa.))

      Elimina
  10. Oggi che il tempo è pessimo riecco qui la primavera! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ANCHE qui pioggia....ed ancora pioggia.
      Passerà...ciaoo Arianna

      Elimina
  11. Bellissime immagini. Giusto chiamarlo Il viale dell'amore.

    RispondiElimina
  12. Versi molto belli con immagini molto appropriate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono lieta di questo tuo apprezzamento, considerando anche che che esponi poesie ad iosa sul suo bello spazio di poesie di amici. ciaooo Gianna

      Elimina
  13. bellissima questa immagine direi "dal punto di vista del platano"... una bella meditazione per sentirsi far parte della bellezza di questo viale degli amanti!!!!!

    RispondiElimina

Benvenuta/o nel mio spazio. Se vuoi lasciami un commento oppure semplicemente un ciao...è bello leggere del tuo passaggio! Grazie e ciaooo