I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

7 marzo 2013

8 Marzo 2013 - giornata internazionale della donna

Il tempo vola ed anche quest'anno siamo giunti a questa ricorrenza che non  in tutte le donne trova approvazione.
Io sono una di queste, poichè credo che non abbiamo bisogno di una Festa per essere amate, apprezzate, onorate, dobbiamo sempre pretendere questo atteggiamento da parte dei nostri interlocutori, dei nostri partners, dalla Società . ecc ecc. 
Se però ci riportiamo al perchè di questa festa e cioè di ciò che è stato , di ciò che sta significare, del perchè proprio questo giorno, allora ci uniamo in questo nostro augurio ricordando sempre i tanti soprusi che spesso vengono effettuati proprio sulle  donne e non dimentichiamo di denunciare sempre!!!


8 MARZO - GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA


La Giornata Internazionale della Donna, comunemente però definita Festa della Donna è un giorno di celebrazione per le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne ed è una festività internazionale celebrata in diversi paesi del mondo occidentale l'8 marzo.
L'usanza di regalare mimose in occasione della festa non è invece diffusa ovunque.
L'8 marzo era originariamente una giornata di lotta, specialmente nell'ambito delle associazioni femministe: il simbolo delle vessazioni che la donna ha dovuto subire nel corso dei secoli.
Tuttavia nel corso degli anni il vero significato di questa ricorrenza è andato un po' sfumando, lasciando il posto ad una ricorrenza caratterizzata anche - se non soprattutto - da connotati di carattere commerciale e politico.





Le origini della festa dell'8 Marzo risalgono al lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell'industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l'8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire.
Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all'interno morirono arse dalle fiamme.
Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia.

DA ww.italiadonna.it/

Ho aderito  a diverse mostre organizzate per questa ricorrenza, alcune sono terminate, altre sono ancora in corso,  altre inizieranno, desidero però, per il momento  ricordare ed invitare soprattutto coloro della zona :


Saranno declamate poesie di poetesse famosee ci sarà pure la lettura di una mia poesia dedicata alle donne che soffrono in silenzio :

LACRIMANDO

Dalla finestra socchiusa
filtra la luce flebile della luna.

E scendono lacrime a pioggia
sui volti spenti di donne
raccolte in silenzi ovattati 
di  notti  fredde ed insonni.

Attendono invano
un sorriso, un gesto d'amore.

E nascoste tra pesanti coltri
piangono i sogni infranti
stringendo nel cuore
l’agonia che cresce  nell’anima.

Il giorno tornerà 
tra lacrime ed affanni 

... e sarà ancora … il buio

Carla Colombo
11 ottobre 2011 

Lacrimando . tecnica mista su mdf - 32,5x32,5 di Carla Colombo

Tutti i diritti sono riservati.

Troverete tanto su questa festa su questo mio blog, 
torno indietro solo di due anni proponendoVi i post precedenti :


e tanto altro....