I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

12 febbraio 2013

Sognare?

Si dice che è importante sognare, io sono una grande sognatrice, ma proprio nel vero senso della parola, perchè non passa notte che io non sogni,se poi mi succede di svegliarmi a metà notte, allore il sogno me lo porto dietro fino al mattino e durante il giorno me lo ricordo perfettamente.
Spero  che in questo periodo i miei sogni mi abbandonino, perchè sono sull'ansiolitico, sull'agitato...a differenza invece della mia pittura che sa sfociare invece e in questi colori:

opera : Sogno o son desta? - olio a spatola su tela- dim. cm. 40x40 - anno 2013 

lettura del dott. R. ARACRI

Quando Carla Colombo dipinge la sua mano è comandata dal cuore, da quello che sente dentro e ogni percezione è  un momento unico misto a sentimento  che non si ripeterà più e allora la sua arte diventa l’attimo fermato sulla tela in una  dimensione quasi metafisica del paesaggio che assume la cromaticità del sogno. 
Il suo bisogno di isolarsi in questa dimensione onirica la mette in contatto con la visone incredibile delle sue creazioni che ci riportano sensazioni bellissime  in cui perdersi e dove ritrovare quelle variazioni della luce e del colore che la natura ci offre e che solo l’arte sa evocare.
Colori  soffusamente colti nella predominanza del rosa che con la sua delicatezza ci fa penetrare nello spirito della natura, negli angoli quieti e dolci, nella suggestione delle trasparenze cromatiche  dove la macchia di verde pone l’immaginifico confine tra sogno e realtà e dove l’atto coloristico si concretizza nei ritmi  gioiosi di questa composizione infinitamente melodica, musicale, romantica, tenera, quasi fantastica nella sua liricità che ci rende il sogno come attimo vissuto  o forse mai avverato ma che libera l’anima in un volo di sensazioni irripetibili.
febbraio 2013


dalla mia raccolta di poesie LA MELODIA DEL CUORE 

"....E SOGNO"

Sogno il sole
per angoli tetri
di rovine senza vita
e colore rilassante
che accarezzi
anime disperate
per morti senza colpe.

E sogno la pace
per popoli sfiniti
da tristi epiloghi
ed amore
in mani tese
all'alleluia
per un futuro migliore.

E sogno l'immenso
fra nuvole rosa
di cieli tersi e luminosi
e incanto
fra brezze marine
di isole lontane.

E sogno cuori
in cerca di amore
per giorni a venire
e abbracci
forti e sinceri
per un mondo nuovo.

E sogno
...e lasciatemi sognare.
Carla Colombo
17 maggio 2008