I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

7 giugno 2012

concorso - collettiva GIOCHI DI LIBERETA' SPI-CGIL di Lecco

..ed oggi 8 GIUGNO l'inaugurazione :

AL TAGLIO DEL NASTRO : 
da sinistra:
Sig. Sergio Pomari - segretario generale SPI-CGIL DI LECCO
Sig.ra Giusi Spezzaferri - assessore alla Cultura comune di Merate
Sig.Mario Castelli - capo lega sez. di Merate SPI-CGIL
sig. Carmine Leva - responsabile organizzatore Giochi di Liberetà 
La sottoscritta Carla Colombo - direzione artistica e pres. giuria dei giochi
sig. Andrea Robbiani - Sig. Sindaco di Merate











----------------------

post PRECEDENTE....
Dopo una faticosa istallazione e dopo aver sistemato le ultime cose organizzative, il concorso - collettiva ha inizio:


Molti sono gli artisti pensionati della zona di Lecco che hanno aderito e secondo me la mostra  pittorica, fotografica e letteraria avrà molto successo: Si presenta molto bene e poi i miei amici della Lega di Merate organizzeranno un ottimo rinfresco nello splendido parco di Villa Confalonieri.
Vi aspetto tutti quanti, Voi della zona!!!

Partecipo anche io, in tutte e tre le sezioni, ma solo "fuori concorso" poichè faccio parte della commissione giudicatrice:

 le mie opere pittoriche esposte in mostra istallata oggi :

SEZIONE PITTURA
(FUORI CONCORSO)

SEZIONE FOTOGRAFIA 
(FUORI CONCORSO)



l'oro della storia (Le Scuderie a Meknes - Marocco)



L'occhio puntato sul mondo ( Paraboliche alla medina di Fes)



Non ti abbandonerò mai (Le cicogne a Marrakech)

SEZIONE POESIA 
(FUORI CONCORSO) 

SERE D'INVERNO 

Parole senza vita 
sulla tastiera del computer
si sciolgono in battiti incerti
di un dialogo senza voce
intriso di pensieri sommessi 
e si mischiano all'odore acre
del sugo scontato  
e dell'arrosto  bruciato.
  
E lente scendono
lacrime amare nel  ristagno del cuore 
quando la vita assopita
cancella le emozioni
nella fredda sera d'inverno.

Il cielo sfuma al tramonto
ed all'imbrunire  l'anima tace 
mentre il sole pallido della sera 
 si nasconde dietro
le cime del monte dorato.
S'ode da lontano il rintocco dell'Ave Maria 
ritorna di nuovo il sole
a tenermi di compagnia.

Carla Colombo
7 gennaio 2012
---

Emozioni

Fra nuvole leggiadre
e rosati  profili di silenti rami spogli
oltre il vetro appannato
si desta instancabile l’emozione del giorno
nel mattino di freddo inverno
...e mi perdo.

I pensieri mi avvolgono
in carezze di affetti antichi
mentre l’orizzonte lontano
nella fievole luce del pallido sole
ridesta la romantica poesia del risveglio.

Ovattati rumori del mattino
giungono come echi lontani
nelle note sonnolenti della radio accesa
e poi sommessa la tua voce :
"il caffè è pronto"
...e mi scuoto.

Il giorno è presente
ancora intriso di sogni
fuggevoli allo sguardo attento
ed assonnata mi inebrio
dell’aroma del mio caffè

Carla  Colombo
12 dicembre 2010
 ---

LA ROSA ETERNA 

Ti scorgo ogni giorno d’estate
nell’angolo assolato dell'amato giardino,
che mi ha vista bambina
giocare sul prato a primavera.

Nascosta tra le foglie del vecchio castano
 sorvegli instancabile
affetti che conservi nel cuore
nello scorrere lento  delle ore
rintoccate dalle meste campane.

Sei bella, sei unica, 
sei fiammante di colore vermiglio
e profumi d’essenza
da quel giorno che linfa ti donò 
una mano d'amore.  

I miei occhi increduli
adornati da solchi di vita
diventano luce  al vederti
e il volto ricamato dagli anni
ritrova carezze soffuse

All’improvviso una mano
leggera mi sfiora i capelli
e ritorno bambina
…è mia madre… con la carezza di allora.

Carla Colombo
7 luglio 2011
----

durante tutta la durata dell'evento sarà esposta
LA TELA A PIU' MANI 
eseguita da 16 artisti di vari parti d'Italia



(per vedere tutto su questo mio progetto-realizzazione
http://atelierdartecarla.blogspot.com