I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
MOSTRA PERSONALE ...DI SOLE E DI ME presso Centro Florovivaista LA GARDENIA, mbersago, dal 1 dicembre al 7 gennaio Per il quinto anno sarò ospite del centro vivaio LA GARDENIA di Imbersago che per il periodo natalizio arricchirà il proprio spazio di stelle di natale, ciclamini, composizioni ed addobbi vari. Le mie opere saranno inserite in questo splendido contesto e daranno all'insieme atmosfera accogliente e stupendamente accattivante.

2 aprile 2011

..ancora Ricordi - opera ad olio

Approfitto di questo post, per rispondere e dare una informazione GENERALE  a coloro che mi chiedono in privato info sulle mie opere.
- tutte le mie opere nascono da una mia creatività personale o comunque da mie foto personali  (solo in rarissimi casi da scatti di altri artisti fotografi ma sempre denunciati ed in occasioni di concorsi abbinati e non utilizzo foto trovate sull'web...come spesso succede)
- sono tutte opere uniche e non vengono usate  rielaborazioni digitali o studi similari. come ahimè ultimamanete accade  per poi certificare che trattasi di oli nati spontaneamente dall'artista.
- utilizzo materie prime - colori ed essenze di prima qualità. (in privato per le marche di colori)
- tela di puro cotone per gli oli  o carta Fabriano cotonata 100/100  di qualità extra.
- nel caso dell'acrilico denuncio l'utilizzo del colore acrilico - che uso raramente -   
- vengono fornite con garanzia di autenticà con la condizione : soddisfatti o rimborsati.
- le quotazioni vengono date rispettando le dimensioni dell'opera e la cromia.
- eventuali spedizioni sono a mio totale carico.
Detto questo Vi comunico che tutte le  mie opere (ad eccezione delle opere ad olio datate 2010-2011) in questo ANNUNCIO DI PRIMAVERA vengono fornite con una particolare condizione .
Se volete visionare le opere andate qui : http://www.artecarla.it  cliccando su GALLERIA e contattatemi, come del resto già viene fatto .  carla_colombo@libero.it - (non più disponibili dove vedrete -collezione privata)
Grazie...ciaoo a tutti.
ED ORA....GIUSTO IN TEMA DI RICORDI :


OPERA :  LUCI...E RICORDI SULL'ADDA
Olio a spatola su tela
dim. cm. 70x50 - marzo 2011
-----

lettura del dott. Romeo Aracri
03 aprile 2011

Questa opera di Carla Colombo puo’ considerarsi una poesia della natura;una natura silente , dolce, monocroma che si apre negli scenari degli specchi d’acqua interrotti da cespugli, sotto la luce del tramonto, ripresi e delicatamente distesi in strisce di color vivo, caldo e intensamente emotivo. Discorso intimista oltre che poetico ,costruito con tratti morbidi armonizzati in un colore morbido che si accende di venature di luce, di tensioni sottese, di trasparenze che intervengono nella solitudine della scena e irradiano il paesaggio lagunare di pulsazioni intime. Dissolvenze che si mescolano nelle prime ombre del tramonto e dove la tecnica impeccabile dell’artista imprigiona la nostalgia consapevole della fine del giorno o forse il primo accenno d’inizio di un’alba. Si guarda all’opera con un misto di tenerezza,di nostalgia,di rimpianto ma anche con una forte sensazione di speranza e di fiducia che fanno sospirare . E nel silenzio della natura si ascolta meglio la voce del cuore sulle ali del vento che si infrange nella delicatezza dei cespugli. Ma questo e’ il mistero dell’arte e in fondo le parole dell’artista o anche semplicemente i pensieri della sua mente.
..ed ancora per restare in TEMA ADDA  
.... Ho avuto la piacevole comunicazione proprio in questi giorni di essere risultata fra i
DIECI FINALISTI
DEL PRIMO CONCORSO

"IMMAGINI DA LEGGERE"
dedicato a MARIO FERRARIO

(POESIA INSERITA NELL'APPOSITA ANTOLOGIA che spero di farVi vedere presto)
L’ADDA…la mia Adda
Muta, melanconica,
passata compagna
scivolavi lentamente
alle chiassose grida
di bimba solare
e nel silenzio ovattato
accompagnavi i pensieri
del pescatore assonnato.
-
Lenta, silente
sei oggi musa ispiratrice
di sussulti del cuore
riposti in variegati,
cerulei, esaltanti
pigmenti ricamati
sulla tela di un eterno
dialogo d’amore.
-

Carla Colombo
24 agosto 2009

Vi lascio augurandoVi una serena, lieta e solare