I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

16 febbraio 2011

Opere ad olio : ......ancora viola!!!

.. E  per non cambiare colore, visto che mi pervade in questi giorni, Vi propongo questa mia opera ultimata  ieri, questa volta però ad OLIO, che per la verità richiama un soggetto che ho già usato ed abusato (in questo caso, su richiesta mi sono ritrovata a riprendere lo stessissimo soggetto, cambiando qualche particolare, su richiesta dell'acquirente) - chiedendo logicamente al precedente acquirente se la cosa era fattibile :



OPERA : RICORDI DI PROVENZA
Olio a spatola su tela
dim. cm. 40x30 - febbraio 2011
(presto collezione privata - MILANO)


..e giusto per farVi godere ancora il viola inserisco altre opere eseguite in passato, che non posseggo più,  ma delle quali conservo gelosamente la fotografia - faccio sempre fatica a staccarmi dalle mie tele, ma è giusto che prendano il volo :




OPERA : PROFUMO DI LAVANDA
 olio a spatola su tela cm. 50x40 - anno 2009
(collezione privata prov. di MONZA Brianza)



OPERA  : INEBRIATA DI LAVANDA   (II° opera viaggio in Provenza)
olio su tela cm. 50x40 - anno 2008
(collezione privata prov. LAMEZIA )



OPERA : FLASH IN PROVENZA
olio su tela cm.60x30 - anno 2008
(collezione privata prov. di BERGAMO)

Se lo desiderate potete visionare la lettura del dott. R.ARACRI
qui :