I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

27 marzo 2010

ACQUARELLO E COMUNICAZIONI VARIE

Continua la carellata di opere per l'iniziativa
A.A.CERCASI RITRATTO 
che Vi invito ad ammirare in questo post :

http://artecarlacolombo.blogspot.com/2010/03/proposta-agli-artisti-tutti-come-avrete.html

Grazie,grazie,grazie a tutti coloro che stanno partecipando. Come ultimo arrivo lo schizzo del dott.Aracri (appassionato d'arte)
--------
Inoltre comunico che il 31 marzo
scade la mostra personale-online
dell'artista scultore SANTO PAOLO GUCCIONE.
Chi volesse può ancora lasciare un commento...in palio a sorteggio a cura del maestro, una splendida serigrafia certificata ed autenticata.
Mi accuperò per il mese di aprile
di MASSIMO PACILIO DI S. GIORGIO A CREMANO - ARTISTA POLIEDRICO
e successivamente di
FRANCESCO BALDASSI  - POETA DI ROMA
--------



VI LASCIO OGGI
CON "IL PROFUMO DELLA VIOLETTA",

che ormai ammiriamo nei nostri campi..ed anche se la primavera tarda ad arrivare, loro, stanche del non far bella mostra di sè...sbucano con fatica tra il verde appena accentato dei prati.

...e durante una passeggiata ho raccolto un mazzolin...
ed ecco il risultato veloce dei miei pigmenti colorati:





acquarello : PROFUMO DI VIOLETTA
su carta fabriano gr. 300
 grana grossa.


Questo dipinto è stato inserito anche dal blog di Krilu',


poichè ha dedicato delle bellissime pagine, (foto+ ricerche) proprio a questo splendido fiorellino che ha accompagnato l'adolescenza di tante di noi.

Volete sapere una curiosità...il mio mazzolin era sempre il più grande fra tutti quelli delle mie amiche, perchè non riuscIivo a fare a meno dal coglierle...non potevo lasciarne nessuna sul prato....era più forte di me. Fiera, osannante, portavo poi il mio mazzolino, misto a foglioline, violette bianche e  legato con un filo d'erba, alla mia mamma che sorridente  lo  metteva subito in un bicchere trasparente e lo appoggioava davanti alla foto dei nonni...(mi fermo...)....ciaoooo