I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

24 maggio 2009

Percorso del Trenino Rosso del Bernina

Partenza stazione di Tirano. Per noi è riservato il treno panoramico, ampi vetri che ci permettono di osservare benissimo tutto ciò che il panorama ci offre.
Ci accompagna la guida locale : Dario...e tutto dunque diventa accogliente e culturalmente interessante.


Si incomincia a percorrere binari su arcate non indifferenti (si dice così?)

Dalla mia postazione riesco a fotografare la locomotiva...e pure mia sorella ,eheheh ,che imperterrita resiste nei riflessi del finestrino

Ponteschiavo, con le due chiede : la cattolica a sinistra, la protestante a destra.
Il lago di Miralago...che splendore di trasparenze...(qui ci vogliono gli acquerellisti!!!!)

Si attraversano pianura di un verde brillante macchiate da ranuncoli gialli. Sullo sfondo si intravede la neve del gruppo Bernina.


I vari paesini ci affiancano lungo il percorso. In alcuni angoli, quasi si tocca il muro se si allungasse la mano.

...ed il sole ci accompagna...abbagliando le foto...e non solo...

Si attraversano le pinete

Si incomincia a salire...e l'ultima neve dell'inverno bacia ancora i prati ad altezza abbastanza sostenuta.

Ecco che si sale ancora per arrivare al punto più alto del tragitto.
ALP GRUM... il punto massimo di altezza del tragitto

Lassu'...domina la valle.

La neve copre ancora tutta la zona

I laghi sono ancora ghiacciati


guardate questa baita...è praticamente sommersa dalla neve...e siamo a maggio!




...e dopo aver percorso circa 1 km. su rotaie affiancate dalla neve ancora alta...si scende in direzione Saint Moritz


si attraversano ancora pinete, cascate, campi fioriti e si giunge dopo circa tre ore alla stazione di Saint Moritz, dove altri treni rossi della ferrovia Retica aspettano altri passeggeri.
-----
Mi rendo conto che le immagini non sono perfettissime. Gli scatti li ho eseguiti col treno in corsa, ma penso di averVi dato un'idea di quanto possa essere indimenticabile questa visione...e chissà magari Vi ho dato uno spunto per poter inserire nel vs. calendario una gita col trenino rosso del Bernina..
..ma non finisce qui...alla prossima