I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
Ospite del CENTRO CULTURALE GABRIO CASATI di Muggiò e del ristorante-pizzeria "DA GIANCARLO" di Muggiò, espongo alcune mie opere dal 5 ottobre al 7 novembre 2017 - L'inaugurazione, accompagnata da un dopo cena e da un omaggio artistico, sarà presentata dal presidente dell'associazione Nazzareno Proietto e saranno declamate alcune mie poesie tratte da "La melodia del cuore" dall'attrice artista Giovanna Barnoffi. Vi aspetto per passare una serata in compagnia e senza tanti formalismi.

13 gennaio 2009

Opere gennaio 2009

INCREDIBILE AMORE
tecnica mista su tela
cm. 50x40



PASSEGGIANDO...
Olio a spatola su tela
cm. 120 x 50
La luce apre e completa questa opera dalle sensazioni del respiro profondo, dalla serenità soffusa, dalla emotività a stento trattenuta. Composizione ampia che copre l’orizzonte di cromatismi pieni, sentiti e ampliati da una prospettiva non ricercata ma spontaneamente distribuita agli angoli della tela come una infinita armonia del colore
che e’ gestito e diluito da una magistrale tecnica naturale.
L’artista non costruisce il paesaggio, ne’ lo riprende nelle sue essenzialità ma lo dilata e lo incide nelle linee lievissime che segnano i tratti della sua anima traslati in una pigmentazione intensa e sentimentale.
La sensazione di passeggiare nei suoi paesaggi è come il suono di una melodia senza tempo che prende il cuore per trasportarlo dentro il soggetto e perderlo nelle meravigliose atmosfere che la sua mano crea nelle tonalità dei colori che fermano il tempo e con esso le nostalgie.

Romeo Aracri
28 gennaio 2009
MELANCONIA INVERNALE
Olio a spatola su tavola
cm. 40 x 20

UN MERIGGIO D'ESTATE
Olio a spatola su tela
cm. 30 x 24

Nella pittura di C. Colombo il paesaggio e’ l’elemento determinante delle sue creazioni artistiche dove la luce ,i colori,le emozioni vivono come traslati dal suo animo sulla tela. Anche in questa composizione che denota il suo continuo ricercare e innovare,gli angoli della sua terra riaffiorano dalla sua memoria e si depositano in pigmentazioni leggere,volatili,eteree e fresche .
Pigmenti profumati lasciano strie di fragranze antiche e la luce sublimata sulla tela, riempie lo spazio di una brillantezza appena attenuata dai lievi colpi di spatola che tracciano atmosfere di favola nella bellissima distribuzione cromatica che sottolinea una tendenza nuova ,diversa dove i margini sono sfuocati dalla prevalenza del colore e dalla ricerca di tonalità soffuse.
Elegante e curata infatti e’l’accostamento dei colori che appaiono meno accentuati rispetto al passato ma sempre caldi, materici, pieni e struggenti ella loro coinvolgente diafania.
La stessa intensità della strutturazione lascia senza fiato e lo sguardo si perde in una prospettiva attentamente delineata che libera al sua fantasia nella magica composizione dei campi ,dei cieli,dell’aria di un giorno d’estate. Opera molto sentimentale,con lievi toni melanconici ma viva ,intensa,luminosa come nella sua piu’ bella tradizione artistica.
(Romeo Aracri - gennaio 2009)

IRRACCONTABILE AMORE
Olio + tecnica mista
dim. cm. 80 x 60


UNO SPECCHIO D'ADDA
Olio a spatola su tela
cm. 30 x 24


INTIMA-MENTE IL LAGO (Maggiore)
olio a spatola su tela
cm. 60 x 40